CONTRIBUTI PER LIBERI PROFESSIONISTI

CONTRIBUTI PER LIBERI PROFESSIONISTI

Contributi finalizzati al finanziamento di programmi di investimento presentati da liberi professionisti operanti in Regione Campania.
Scadenza: 23 marzo 2017 
Ambito territoriale: Regione Campania

Programma FESR CAMPANIA 2007-2013
Settore di intervento L’avviso ha la finalità di sostenere le attività dei liberi professionisti, in forma singola e/o associata, attraverso agevolazioni a sostegno di programmi per investimenti materiali e immateriali, prevalentemente per l’innovazione tecnologica e digitale con particolare riguardo alle tecnologie abilitanti.
Soggetti beneficiari Possono presentare domanda di agevolazione i liberi professionisti che siano in una delle seguenti condizioni:
liberi professionisti in forma singola che esercitino prevalentemente l’attività professionale in uno dei Comuni della Regione Campania;
persone fisiche non ancora in possesso di una partita IVA riferibile all’attività professionale che intendono avviare. Tali soggetti sono tenuti, prima dell’adozione del provvedimento di concessione, ad aprire la partita IVA e avviare tale attività professionale in un luogo di esercizio in Regione Campania;
associazioni tra professionisti mono e multidisciplinari aventi il luogo principale di esercizio nel territorio della Regione Campania.
Spese ammissibili Sono ammissibili ad agevolazione le spese relative alle seguenti tipologie:
Spese connesse all’investimento materiale:
macchinari, impianti professionali, attrezzature ad alta tecnologia, impianti finalizzati allo sviluppo di modalità di gestione digitale della attività professionale, hardware, a servizio esclusivo della sede di svolgimento, per un importo massimo del 70% dell’investimento ammissibile;
arredi ed attrezzature varie fino a un massimo del 20% dell’investimento ammissibile; 
Spese connesse all’investimento immateriale:
acquisto di brevetti e licenze, know-how e conoscenze tecniche non brevettate, connessi all’esercizio della professione. Tali spese sono ammissibili alle agevolazioni fino ad un massimo del 30% dell’investimento ammissibile;
programmi informatici funzionali all’esercizio dell’attività professionale fino ad un massimo del 50% dell’investimento ammissibile.
Entità del contributo L’intensità massima di aiuto è pari al 50% dei costi ritenuti ammissibili, e comunque non superiore a € 25.000,00. Sono ammissibili al contributo i programmi che comportino spese uguali o superiori ad  € 5.000,00. 
Il contributo, concesso in conto capitale a fondo perduto, è soggetto alla disciplina degli aiuti «de minimis»
.
Data e modalità di presentazione della domanda I soggetti proponenti sono tenuti a presentare, a pena di esclusione, la domanda in formato elettronico, accedendo alla piattaforma informatica che la Regione Campania renderà accessibile attraverso i link riportati sul sito internet www.regione.campania.it entro il 23 marzo 2017 (registrazione al portale). 

Scarica qui il bando:
Bando liberi professionisti

You might also like

AGEVOLAZIONI PSR 2016

Approvate le nuove misure del Piano di Sviluppo Rurale che prevedono aiuti/sovvenzione per tutta una serie di azioni. Scadenza: 15 giugno 2016. Ambito territoriale: Campania

PROGETTI FINALIZZATI ALL’INCLUSIONE SOCIALE ATTRAVERSO LO SPORT

Progetti di inclusione sociale attraverso lo sport. Scadenza: 31 ottobre 2017  Ambito territoriale: Nazionale

SOLUZIONI INNOVATIVE PER LO SVILUPPO URBANO SOSTENIBILE

Azioni innovative dedicate alle città nel campo dell’economia circolare, mobilità urbana e integrazione di migranti e rifugiati. Scadenza: 14 Aprile 2017. Ambito territoriale: Europeo