FONDI PER ENERGIE RINNOVABILI IN MOLISE

Concessione di contributi per la realizzazione di intereventi di efficientamento energetico di edifici pubblici e utenze energetiche pubbliche.

Scadenza: 20 dicembre 2015

Ambito territoriale: Molise

Promotore REGIONE MOLISE – PO FESR 2007-2013
Settore di intervento
Finanziamento di progetti finalizzati a rendere energeticamente più efficienti gli utilizzi degli edifici pubblici e le utenze energetiche pubbliche.
Soggetti beneficiari Possono presentare istanza di contributo le Amministrazioni comunali e altri Enti pubblici delle Regioni Molise, che intendano realizzare interventi su edifici di proprietà pubblica.
Entità del contributo Le risorse finanziarie complessive ammontano a 4 milioni di euro.
Le agevolazioni sono concesse nella forma di contributo a fondo perduto per il 30% e di prestito soggetto a restituzione, a valere sul “Fondo rotativo per l’Efficienza energetica”, per il restante 70% per gli interventi della Categoria “A”, per un costo complessivo che va da 40 mila a 699.999 euro.
Sono concesse interamente nella forma di contributo a fondo perduto per gli interventi di cui alla Categoria “B”, per un costo complessivo che va da 40 mila a 499.999 euro.
Tipologie di interventi finanziabili Potranno essere proposti interventi riguardanti 2 categorie:

–  Categoria A: interventi sull’involucro degli edifici, opere di ristrutturazione/sostituzione di impianti generali e/o di riscaldamento e raffrescamento convenzionali, caldaie ad alta efficienza energetica anche alimentate da biomassa, impianti di cogenerazione ad alto rendimento e/o di impianti di teleriscaldamento, pompe di calore, realizzazione di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili;
Categoria B: interventi di pubblica illuminazione, impianti e macchinari volti all’efficientamento energetico del ciclo integrato dell’acqua.

Data di presentazione della domanda Le istanze di partecipazione potranno essere inviate esclusivamente per via telematica a partire dalle ore 9 del 6 luglio 2015.
Realizzazione e rendicontazione dei lavori inerenti alla quota del 30% entro e non oltre il 20 dicembre 2015;funzionalità dell’intervento e uso entro e non oltre il 31 dicembre 2016;rendicontazione complessiva finale entro e non oltre il 20 gennaio 2017.

Modalitá di presentazione della domanda

Le risorse saranno assegnate mediante procedura valutativa con procedimento “a sportello”.La valutazione delle domande si effettuerà secondo l’ordine cronologico di presentazione, a prescindere dalla categoria di candidatura prescelta, nonché secondo le soglie e le condizioni stabilite dal bando, esclusivamente per via telematica, al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: regionemolise@cert.regione.molise.it, utilizzando i modelli in allegato al bando.

Scarica qui la scheda dettagliata

BURM-2015-RINNOVABILI

You might also like

INTERVENTI PER LA CREAZIONE DI OCCUPAZIONE STABILE

Contributi regionali per la creazione di occupazione stabile in Basilicata.           Scadenza: 31 dicembre 2015 Ambito territoriale: Basilicata

AZIONI URBANE INNOVATIVE

Azioni innovative nel campo dello sviluppo urbano sostenibile. Scadenza: 31 Marzo 2016. Ambito territoriale: Europeo

STRUMENTO PER LE PMI 2016-17

Strumento di agevolazione europeo per sostenere progetti innovativi delle PMI, a partire dallo studio di fattibilitá fino alla commercializzazione dell’innovazione. Scadenza: non c’é una scadenza vera e propria del programma