MINISTERO DELL’AMBIENTE: BANDO PER ESPERTI

MINISTERO DELL’AMBIENTE: BANDO PER ESPERTI

Avviso pubblico del Ministero dell’Ambiente per la selezione di 40 componenti della Commissione tecnica di verifica dell’impatto ambientale VIA e VAS.
Scadenza: 10 dicembre 2018

Ministero dell’Ambiente

Obiettivo

Il Ministero dell’ambiente ha pubblicato un avviso pubblico per la manifestazione di interesse per la selezione di 40 Componenti della commissione tecnica di verifica dell’impatto ambientale VIA e VAS, in particolare:
– n. 25 esperti in Area ambientale;
– n. 4 esperti in Area economica;
– n. 8 esperti in Area Giuridica;
– n. 3 esperti in Area della salute pubblica

Requisiti

I soggetti interessati che intendano candidarsi devono possedere i seguenti requisiti:
-diploma di laurea, laurea specialistica o magistrale (specifiche nel bando);
-assenza di conflitti d’interesse e cause ostative (specifiche nel bando);
-appartenenza alle categorie: professori universitari o ricercatori universitari, personale di enti di ricerca; soggetti anche estranei alla pubblica amministrazione;
-comprovata professionalità e competenza, di almeno 5 anni, nelle materie ambientali come indicato nelle aree; 

Scadenza e modalità
La manifestazione di interesse dovrà essere inviata, a pena di esclusione, entro le ore 23.59 del giorno 10 dicembre 2018, esclusivamente a mezzo di posta elettronica certificata all’indirizzo: nominacommissioneviavas@pec.miniambiente.it
All’email andranno allegati: il modello di domanda, copia del documento valido, e curriculum vitae et studiorum.
Qui ulteriori informazioni e il modello di domanda.

Scarica qui l’avviso:
Avviso_pubblico_VIA-VAS

You might also like

PIANO EUROPEO PER LE LIBERE PROFESSIONI

“Piano d’azione per le libere professioni”: un nuovo orientamento per rafforzare i professionisti e valorizzare il potenziale imprenditoriale e il giro d’affari da loro creato anche attraverso accesso ai fondi

Horizon2020 – Progetti approvati nell’ambito di materie prime, azione per il clima e acqua

La Commissione europea ha assegnato sovvenzioni a 18 nuovi progetti negli ambiti di: Materie Prime, Azione per il Clima, Acqua e Osservazione della Terra in base al programma Horizon 2020,

CONTRIBUTI AI COMUNI PER RISCHIO SISMICO

SCADENZA: 15 SETTEMBRE 2017