PROGRAMMA LIFE 2014-2020 – PROGETTI ITALIANI APPROVATI

PROGRAMMA LIFE 2014-2020 – PROGETTI ITALIANI APPROVATI

Pubblicati lo scorso 20 novembre i progetti approvati nel quadro di un invito chiuso nel giugno 2014, la Commissione ha ricevuto 1.117 domande, di cui sono state selezionate 96, mobilitando circa 160 milioni di euro dell’UE.

Per la componente “LIFE Ambiente e uso efficiente delle risorse” approvati 51 progetti che mobiliteranno in totale 103,3 milioni di euro, di cui 56,2 milioni forniti dall’UE. Tali progetti riguardano azioni in cinque aree tematiche: aria, ambiente e salute, efficienza delle risorse, rifiuti e acqua. Quasi la metà dei fondi sarà destinata a 14 progetti in materia di efficienza delle risorse che agevoleranno il passaggio dell’Europa a un’economia più circolare.
39 progetti della componente “LIFE Natura e biodiversità” sono finalizzati a migliorare lo stato di conservazione delle specie e degli habitat minacciati e contribuiscono all’obiettivo dell’UE di arrestare la perdita di biodiversità. La dotazione di bilancio complessiva di questi progetti è di 153,9 milioni di euro, a cui l’Ue contribuirà con 100 milioni di euro.
6 sono i progetti della componente “LIFE Governance e informazione in materia di ambiente” i quali mirano ad accrescere la consapevolezza circa le questioni ambientali. La dotazione di bilancio complessiva di questi progetti è di 7,5 milioni di euro, a cui l’UE contribuirà con quasi 4,5 milioni di euro.

I progetti italiani approvati nel 2014 sono 21, per 39,3 milioni di euro. Eccoli tutti divisi per componenti e promotore:

Programma  Ambiente ed uso efficiente delle risorse: 12 progetti –21.3 milioni di euro

PROMOTORE PROGETTO
AST S.p.A LIFE ELECTRO-SLUDGE: sistema di disidratazione fanghi provenienti da impianti di depurazione urbani
Metallurgica Abruzzese LIFE M&M Man and Metal: produzione del filo di acciaio zincato con materiali di recupero contenenti alluminio
Università di Firenze LIFE HORTISED: sedimenti dragati bonificati come alternata nella coltivazione in orticoltura
Steca S.p.A REFIBRE-LIFE: impianto pilota per la conversione in fibra di pneumatici a fine vita (ELT) in utili materie prime secondarie
Italmatch Chemicals S.p.A. LIFE TRIALKYL: un processo più sostenibile ed efficiente per la produzione di trimetilfosfito
Accademia Italiana di Scienze Forestali FRESh LIFE: telerilevamento per la mappatura delle foreste
ENEA LIFETAN: sostituire le sostanze chimiche tossiche in cinque diverse fasi di produzione di cuoio
Consiglio per la Ricerca in Agricolturae l’Analisi dell’Economia Agraria (CRASEL) LIFE FutureForCoppiceS: Il progetto valuterà i dati esistenti e i nuovi raccolti sugli indicatori consolidati di una gestione forestale sostenibile, per garantire la fornitura di beni e servizi ecosistemici forestali.
Aroma System S.r.l. LIFE-PLA4COFFEE: sviluppo di cialde a base di acido polilattico (PLA), in sostituzione di polietilene, polietilene tereftalato e alluminio
Università degli Studi di Camerino LIFE ECO TILES: produrre piastrelle realizzate fino al 70% di materiale riciclato.
SELENE S.p.A. LIFE ECO-PULPLAST: nuova linea di produzione al fine di ridurre a zero la quantità di rifiuti di polpa delle cartiere inviati a discariche e inceneritori
Consorzio 5 Toscana Costa LIFE REWAT: sviluppo di una strategia per la gestione integrata delle risorse idriche a livello sub-bacino del fiume Cornia bassa (Val di Cornia)
Programma   Per LIFE Natura e Biodiversitá: 8 progetti – 16.6 milioni

PROMOTORE PROGETTO
Regione Emilia Romagna LIFE EREMITA: migliorare lo stato di conservazione in Emilia-Romagna di due specie di coleotteri saproxilici: il coleottero dell’eremita (Osmoderma eremita) e Rosalia alpina (Rosalia alpina)
Università degli Studi di Sassari LIFE UNDER GRIFFON WINGS: migliorare lo stato di conservazione della popolazione grifone in Sardegna
Regione Lazio – Agenzia Regionale Parchi LIFE PonDerat: migliorare le prestazioni di riproduzione sul Pontino di due specie di uccelli marini autoctone, berta di Scopoli e puffinus yelkouan
Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna LIFE WetFlyAmphibia: migliorare lo stato di conservazione delle popolazioni di anfibi e falene che vivono nelle zone umide aperte all’interno del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi
Ente Parco Naturale Regionale del fiume Sile LIFE SILIFFE: rafforzare la rete ecologica del fiume Sile, nel nord-est d’Italia, ripristinare la funzionalità degli ecosistemi umidi contribuirà a migliorare lo stato di conservazione di 11 specie acquatiche in via di estinzione, integrare l’agricoltura nei piani di sviluppo rurale sostenibile.
Comune di Bressanvido LIFE Risorgive: ripristinare e consolidare ‘l’infrastruttura blu’ – una rete di sorgenti, rogge e canali – nel territorio di Bressanvido
WWF Italia LIFE ConRaSi: aumentare il numero di coppie nidificanti e area di distribuzione dell’ aquila del Bonelli, del capovaccaio e il Falco biarmicus in Sicilia
Università degli Studi di Torino LIFE STOP VESPA: contenere la diffusione della Vespa velutina (Vespa velutina) in Italia. Questa specie aliena invasiva di vespa è considerata una grave minaccia per la biodiversità europea
Programma Per LIFE Governance e informazione in materia di ambiente 1 progetto – 1.4 milioni

PROMOTORE PROGETTO
Regione Basilicata, Dipartimento Programmazione e Finanze LIFE GPPbest: sviluppo e diffusione di buone pratiche e approcci politici, al fine di evidenziare i benefici del Green Public Procurement (GPP)

You might also like

COME SI FINANZIA IL TURISMO

Con l’adozione del Quadro finanziario pluriennale dell’UE (QFP) per il 2014-2020, sono stati introdotti nuovi programmi, di seguito sono indicati quelli che principalmente interessano il settore del turismo, il tipo

RAPPORTO 2015 SULLE INDAGINI ANTI-FRODE DEI FONDI EUROPEI

Pubblicato da poco il rapporto 2015 dell’Ufficio Europeo Antifrode, l’Olaf, sulle attività investigative svolte nella lotta contro la frode ai danni del budget europeo.