SOSTEGNO ALLO SVILUPPO DELLE IMPRESE ARTIGIANE

SOSTEGNO ALLO SVILUPPO DELLE IMPRESE ARTIGIANE

Promotore Regione Campania
Dipartimento della Programmazione e dello Sviluppo Economico
Settore di intervento

L’intervento prevede la concessione di aiuti nella forma di contributo in conto capitale (a fondo perduto) a fronte di investimenti realizzati dalle microimprese artigiane.

Entità del contributo

Contributo nella misura massima del 50% della spesa riconosciuta ammissibile, con un’agevolazione, comunque, non superiore ad

€ 15.000,00.

Il programma di spesa dovrà essere avviato dopo la data di comunicazione dell’assegnazione del contributo e dovrà concludersi entro 8 mesi dalla medesima data.

Soggetti beneficiari

Tutte le micro imprese artigiane, operanti in tutte le attività artigianali di produzione, individuate sulla base della classificazione delle attività economiche ATECO 2007.

Sono escluse dai finanziamenti le imprese operanti nei settori “sensibili”  (siderurgico, industria carboniera, costruzioni navali, fibre sintetiche e

industria automobilistica), nel settore dei trasporti, nel settore della produzione primaria, trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli.

Requisiti
  • sede legale ed operativa nell’ambito del territorio della Regione Campania ed essere regolarmente iscritti all’Albo delle Imprese Artigiane di una delle C.C.I.A.A. regionali
  • Le spese devono essere funzionali alle finalità del programma di spesa e commisurate allo svolgimento dell’attività ammissibile

Risultano ammissibili le spese relative all’acquisto di immobilizzazioni materiali ed immateriali. Tali spese includono le seguenti macrovoci:

A. Immobilizzazioni materiali: Impianti, macchinari ed attrezzature, mezzi di trasporto strettamente funzionali allo svolgimento dell’attività.

B. Immobilizzazioni immateriali: software finalizzati alla gestione dell’impresa ed al commercio elettronico, siti web, adesioni a sistemi di certificazione.

Data di presentazione della domanda La procedura on line sarà attiva dal 16/03/2015 al 31/03/2015.
Presentazione della domanda Per accedere agli aiuti previsti dal presente Bando le imprese dovranno compilare la domanda di agevolazione, utilizzando esclusivamente, il modulo disponibile sul sito della Regione Campania,

www.Regione.Campania.it; http://www.regione.campania.it/it/news/regione-informa/bando-artigianato-2015

Settore: Imprese – Start-up –  nuove attività

Beneficiari: micro imprese artigiane

Scadenza:  31/03/2015

Tipologia Fondo: Regione Campania

Contributo:  50% in conto capitale

Riferimento territoriale: Campania

You might also like

BANDO MESSA IN SICUREZZA E RIQUALIFICAZIONE SCUOLE

Contributi per Enti Locali per la messa in sicurezza e la riqualificazione delle scuole. Scadenza: 23 gennaio 2018.Ambito territoriale: Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia

Agevolazioni per Nuove Iniziative D’Impresa – NIDI

Fondi a favore delle Nuove Iniziative D’Impresa, attraverso un contributo a fondo perduto e un prestito rimborsabile, per agevolare l’autoimpiego di persone con difficoltà di accesso al mondo del lavoro.

URBAN III – SVILUPPO URBANO SOSTENIBILE

Il bando promuove reti di implementazione tra le città europee. Scadenza: 22 Giugno 2016. Ambito territoriale: Europeo

10.949 Commenti


    Fatal error: Allowed memory size of 134217728 bytes exhausted (tried to allocate 16384000 bytes) in /web/htdocs/bandieuropei.piernicolapedicini.it/home/wp-includes/comment-template.php on line 2045